Le 10 caratteristiche che un buon sito internet deve avere [UPDATE 2021]

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

E ricevi in OMAGGIO il mio Ebook “Guida alla Vendita Online di Prodotti e Servizi”.

Compilando questo form accetti di ricevere Newsletter e comunicazioni periodice, oltre all’Ebook specificato.

Nel momento in cui decidi di avviare un’attività (commerciale o hobbistica che sia), ti troverai davanti alla necessità di avere un sito web. Partiamo dal presupposto che ormai, avere un nostro spazio sul web, è fondamentale, vuoi per meri fini di immagine, vuoi per le mille potenzialità e per gli infiniti tipi di servizi che, grazie alla rete, possiamo offrire agli utenti che lo visiteranno.

C’è chi decide di affidarsi ad un webmaster professionista, chi di fare da sé. La cosa da non perdere mai di vista è che un sito internet professionale, valido e che possa convertire i tuoi utenti in clienti, deve possedere delle caratteristiche ben precise, a cui non devi mai rinunciare. Scopriamole insieme.

1. Immediatezza

È un dato statistico che nei primi 15 secondi un utente decide se proseguire nella navigazione del tuo sito o chiuderlo e cercarne un’altro. Risulta evidente che bisogna far in modo di catturare la sua attenzione in pochi istanti, grazie ad una presentazione che delinei, attraverso lo stile e brevi righe di testo, la tua attività, il target a cui ti rivolgi e la tua mission.

2. Leggibilità

Un testo giallo su uno sfondo bianco darà fastidio pure al più audace dei webnauti, che non tarderà a chiudere il browser e diventare preda dei sensi di nausea. I caratteri devono essere chiari, comunicativi. Ogni font ha la sua storia e le sue preferenze d’utilizzo, sta a noi coglierne il senso e utilizzarli bene. Inoltre i colori devono essere abbastanza contrastati per offrire un’esperienza di lettura gradevole.

3. Usabilità

Il sito internet deve essere usabile, ovvero facilmente navigabile, organizzato, studiato: a prova di utente alle prime armi! Questo fa ben intuire che non può essere assolutamente improvvisato, ma va progettato in modo armonioso e intelligente, tenendo sempre conto delle esigenze degli utenti, di cosa vuoi comunicare e degli obiettivi che intendi raggiungere.

4. Accessibilità

Hai mai pensato che alcuni dei tuoi utenti potrebbero essere dei diversamente abili? Gente che, per via delle loro condizioni di salute, non possono usufruire del tuo sito in modo classico, ma che potrebbe volere fare uso delle prestazioni della tua attività? Bene! Per questo il sito deve essere Accessibile, ovvero deve possedere tutte quelle caratteristiche tali da permettere la navigazione sul sito attraverso browser testuali, software di riconoscimento e sintesi vocali, e altri dispositivi non convenzionali. Un mondo accessibile è un mondo migliore.

5. Velocità

La lentezza di un sito internet è la sua croce più devastante. Un sito snello, rapido, con immagini non eccessivamente grandi, con sfondi complessi solo quando servono, che possa caricarsi nel minor tempo possibile, garantirà una più ottimale fruizione da parte degli utenti, con il benestare dei motori di ricerca che ameranno particolarmente le vostre pagine e le indicizzeranno meglio.

A proposito puoi leggere SEO e Motori di Ricerca: Come funzionano?

6. Coerenza

Il sito internet deve essere coerente, ovvero utilizzare un numero definito di colori, caratteri, layout e tipologia di foto, in modo che ogni pagina sembri esattamente facente parte dello stesso identico sito. Ciò non significa che ogni pagina del sito debba essere identica alle altre. La creatività, come sappiamo, non ha limiti, ma non prescinde dal buon gusto e dalla coerenza di comunicazione, soprattutto per non distrarre e confondere i tuoi utenti che non ci penseranno due volte a digitare un’altra URL e abbandonare il tuo sito.

7. Aggiornabilità

Un sito web moderno non può non essere facilmente aggiornabile. I contenuti possono variare di giorno in giorno, specialmente quando si ha a che fare con SEO e motori di ricerca. I testi vanno sempre adattati, modificati, rielaborati, espansi o rimossi del tutto, sia nella continua ricerca di convertire gli utenti in clienti (o semplicemente di fidalizzarli), sia per ottenere i migliori piazzamenti possibile sui motori di ricerca.

8. Espandibilità

Oggi hai bisogno di un sito internet vetrina, semplice, con 4/5 pagine al massimo. Domani decidi che vuoi inserire un catalogo dei tuoi prodotti o servizi. Dopodomani che vuoi vendere on-line o che vuoi fare in modo che i condomini del condominio di cui sei amministratore possano accedere ad un’area privata del tuo sito e consultare lo stato dei pagamenti, i verbali e richiedere una riunione, o discutere on-line alcuni argomenti, esprimere pareri ed effettuare votazioni. Per questo, quando chiedi un preventivo non devi mai tergiversare sul fatto che il tuo sito deve essere espandibile in qualsiasi momento e senza dover affrontare da capo tutte le spese di creazione.

9. Estetica

Un sito bello è senz’altro un ottimo modo di presentarsi. È come uscire con un bell’abito. Ma attenzione: bello non significa avere tremila immagini, contenuti pesanti e quant’altro, ma saper dosare bene i colori, i contenuti e, soprattutto, gli spazi. Un testo o una foto, per essere capiti e apprezzati, hanno bisogno di aria!

10. Mobile First

Per ultimo ho voluto lasciare la caratteristica più importante del momento, ovvero il Mobile First. Oggi come oggi, circa il 70% del traffico internet deriva dall’utilizzo di Smartphone, quindi principalmente bisogna basarsi su questo nel realizzare il layout grafico. Inoltre, Google da qualche anno ha deciso di dare priorità alla versione Mobile del website: i siti meglio ottimizzati per gli smartphone compariranno per primi nelle ricerche. In definitiva, il sito internet deve essere Responsive, ossia capace di adeguarsi autonomamente ad ogni genere di device (dispositivo), quali PC desktop, laptop, tablet, iPad e ogni genere di smartphone. La creazione di strutture fluide e smart sono la normale evoluzione del web e della sua architettura: è come se nel 2018 costruissimo ancora le palafitte: non sarebbe da ridere?

Indice dei contenuti

Condividi l'articolo
Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram
Share on email
Email
Articoli correlati
0 0 votes
Voto dell'articolo
Attiva notifiche
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Non perderti i prossimi articoli del Blog!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

E ricevi in OMAGGIO il mio Ebook “Guida alla Vendita Online di Prodotti e Servizi”.