loading

Come guadagnare su internet? (parte 1)

Immagine per Articolo eD vision 011 1058x529

Immagine per Articolo eD vision 011 1058x529


Ultimamente mi trovo spesso a discutere di internet e delle sue potenzialità, di come sfruttarle al meglio e penso a come proporre queste “meraviglie” ai miei clienti, complice anche un corso di webmarketing che sto seguendo. Spinto dalla mia solita voglia di comunicare, volevo condividere anche con te le mie conoscenze e le mie riflessioni su come guadagnare con il tuo sito internet, attraverso una serie di articoli dedicati ai vari aspetti.

Partiamo con una semplice introduzione all’argomento.

Sicuramente, creare un sito internet è un’ottima opportunità per promuoversi e reperire clienti all’esterno dalle mura amiche, specialmente quando vivi e lavori in un piccolissimo paese come il mio, nell’entroterra siciliano. Quindi, se vuoi iniziare a guadagnare su internet devi tenere conto, per iniziare, di alcune piccole, ma fondamentali cose.

Non devi puntare a clienti che hai

…altrimenti ti troverai a lavorare con il solito bacino di utenza e con le solite persone, non ingrandirai il tuo portfolio clienti e, soprattutto, non avrai alcun guadagno dal lavorare su internet. Certo, un sito internet fatto bene e gestito in modo intelligente è sempre un valore aggiunto, per qualsiasi attività, anche a quelle che si limitano alla clientela che già hanno. Ma se vuoi vendere o offrire servizi online, devi pensare a chi non ti conosce, a chi non sa che esisti, ma che potrebbe ben presto diventare arricchimento per la tua attività.

Non devi dimenticarti mai dei clienti che hai

Seppur il tuo obiettivo dovrà essere quello di conquistare nuova clientela, non devi mai e poi mai trascurare i clienti già acquisiti, le persone con cui collabori giornalmente e che hanno reso possibile la tua attività: sarebbe l’errore più grande che potresti fare. Semmai, visto che sono tuoi clienti di lungo corso, riserva loro delle offerte speciali o delle vie preferenziali per premiare la loro “fidelity”.

Il sito internet è come un ufficio o un negozio reale

…quindi devi alzarti ogni mattina e lavorare sodo, studiare strategie, studiare il tuo mercato, cercare nuove soluzioni. Hai mai visto qualcuno creare un negozio e poi non andare ad aprire la mattina? Ecco, lo stesso vale per il web. Ogni giorno devi aprire il tuo negozio e lavorare. Tra l’altro noi webdesigner siamo sempre a tua totale disposizione per aiutarti in qualsiasi cosa, e quindi vado al punto tre

Fatti aiutare dal webmaster

Sarai anche un maestro del commercio, ma non per forza capirai di PHP, CSS, moduli, WordPress, Prestashop, SEO, Motori di ricerca, Photoshop, tag, SSL, Hosting, Domini, Strategie, AdSense, AdWord, Analytics e tutto il resto del “casino” che orbita attorno ad un sito internet. A primo impatto sembrerebbe semplice, ma un aiuto sarà sempre fondamentale, soprattutto quando dispererai perché non riesci a raggiungere i tuoi obiettivi.

Programma e sii paziente

Senza una buona programmazione non andrai da nessuna parte. Bisogna capire cosa vendere, come venderlo e come attirare i potenziali clienti. Come per qualsiasi altra attività al mondo la programmazione è fondamentale (ne parleremo meglio più avanti, in un articolo dedicato), ma per internet serve molta più pazienza: di solito i primi veri risultati si vedono dopo sei mesi o un anno.

Ritagliati il tuo spazio

Su internet tutti abbiamo la possibilità di ritagliarci il nostro spazio. Se programmiamo bene i nostri obiettivi e come raggiungerli, se lavoriamo sodo, se siamo coscienti delle nostre reali possibilità e non puntiamo a diventare il nuovo Amazon dopo 5 giorni di attività… beh: tutto è possibile.

Vai al seguito di questo articolo: Come guadagnare su internet? (parte 2)

Continuate a seguire e, se volete, commentate o scrivetemi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *